Loading

Advision per UPM Raflatac: quando la qualità si può toccare.

UPM Raflatac è il brand leader nel settore del materiale per etichette. Dal 1970 creano prodotti di alta qualità e da qualche anno hanno intrapreso la strada per diventare sempre più sostenibili. Con UPM condividiamo molti valori e un approccio simile al mondo del design. È un’azienda che come noi conosce l’importanza e l’impatto che può avere il design del packaging nella strategia di un prodotto. Per questo abbiamo lavorato con grande entusiasmo al progetto di tre etichette da inserire nel loro catalogo prodotti.
 
In un materiale grezzo si nasconde un potenziale infinito, se sai come guardare. Per questo UPM Raflatac ci ha chiesto di far toccare con mano l’altissima qualità di carte destinate al settore wine&spirit, mostrando la potenza visiva nata dall’incontro tra creatività e materiali. Abbiamo progettato quindi tre etichette che combinano diverse tecniche di stampa per esaltare le caratteristiche dei materiali e mostrare in un colpo d’occhio tutte le possibilità che offre.




La prima etichetta è progettata per un London Dry Gin. Il design si ispira alle insegne di metallo che decoravano gli ingressi di botteghe, teatri e pub londinesi dell’800.  Si sviluppa così un gioco di contrasti tra pieno e vuoto, che evidenzia l’elemento centrale della “O” impreziosita da elementi floreali e ombreggiature. Il risultato è un’etichetta moderna che strizza l’occhio alle più blasonate distillerie inglesi. La carta utilizzata è ICY WHITE ICE PREMIUM-FSC, particolarmente adatta all’etichettatura di wine&spirit grazie all’ottima resistenza anche in secchielli con il ghiaccio. La carta tende a restare opaca, non si scolla e non crea bolle o pieghe.




È stata poi progettata l’etichetta per un Vermouth dal sapore antico. Il design si ispira al Gran Torino, con l’opulenza e la ricchezza della nobiltà italiana di fine ‘700. La ricchezza di dettagli crea un’etichetta preziosa, con un motivo a foglie d’acanto creato con lamina di rame e ispirato ai cornicioni e alle facciate dei grandi palazzi italiani. Ogni particolare racconta la storia dell’incontro tra il mondo del vino e quello delle spezie. La carta utilizzata è ROUGH COTTON WHITE WSA un materiale con una leggera elasticità che aiuta a mantenere intatta la struttura dell’etichetta anche con una forte pressione.




La terza etichetta progettata è realizzata per un elegante Premium Champagne che apre subito un immaginario di lusso e raffinatezza. Decori in stile romantico per idealizzare il carattere francese, una tattilità esaltata dalla tecnica di stampa e dettagli in lamina oro per catturare l’attenzione. Lo stile romantico e sofisticato riflette bene l’area di produzione del vino. La carta HERITAGE utilizzata ha una buona resistenza all’acqua e alle lavorazioni.




Tutte le etichette sono accompagnate da una fascetta che completa il design della bottiglia. Gli ornamenti di ognuna delle tre etichette sono stilizzazioni dei fiori e delle piante utilizzate per la produzione degli alcolici stessi, per mantenere una coerenza visiva evidente tra design e prodotto.
 
Indietro

- I nostri servizi


— Branding, art direction e Design
Brand design
Logo design
Dynamic identity
Corporate identity
Packaging
Catalogue & Brochure
Sales, trade e POP materials
Advertising



— Wine design


— Contents
Copywriting
Still-Life photo
On site photo
Video
Infographics
2D-3D Rendering 
Illustration
Information design


— Web & Digital
Website concept, design e develop Hosting
Web strategy
Seo & Sea Campaign
Indexing
Newsletter
Digital Publishing


— Editorial design
Company profile
Magazines
Houseorgans
Corporate books
 


— Exhibition design


— Press
Press relations
Press office
Newsletter
Media planning
Press kit
Copywriting